Archivi categoria: Psicologia

Le tappe emotive di un trattamento in PMA

Le tappe emotive di un trattamento in PMA Raquel Pascual, infermiera e psicologa presso la  ProcreaTec, clinica spagnola di fertilità, sabato 9 Settembre ha tenuto un seminario sulle diverse tappe emotive durante un trattamento di PMA. Il suo intervento apriva la Giornata dell’Informazione ProcreaTec, organizzata a Parigi. Le emozioni che possiamo provare nel momento in cui siamo costretti a far fronte all’infertilità e ai vari trattamenti sono molteplici : Ansia L’ansia è uno dei principali sentimenti che interessa la paziente nel … Continua la lettura di Le tappe emotive di un trattamento in PMA

Adesso voglio diventare madre.

diventare madre

In queste ultime settimane abbiamo letto varie notizie di donne in età avanzata che sono riuscite a diventare madri grazie alle tecniche di riproduzione assistita. Anche se questo non è la normalità, sono molte le donne che desiderano diventare madri dopo aver compiuto i 40 anni. Esistono rischi a partire da quest’età? Cosa si dovrebbe tenere in conto? La società avanza, si evolve, cambiano i costumi, le tradizioni, i modi di vivere. Ma non tutto cambia, non il nostro orologio … Continua la lettura di Adesso voglio diventare madre.

Le dieci frasi che non devi mai dimenticare quando ti stai sottoponendo a un trattamento di fertilità

  Niente può fermarti, devi sempre andare avanti. Non colpevolizzarti mai, guarda al futuro in modo positivo e cerca soluzioni. Devi chiedere tutto quello che è necessario al tuo medico. Capire quello che sta succedendo è di grande aiuto. Ciò che hai intorno è molto importante, circondati di persone positive che ti diano tranquillità. Non sei sola, ci sono molte persone che ti accompagneranno in questo cammino. Cerca di trovare un equilibrio tra l’ottimismo e il realismo. Non mettere ad … Continua la lettura di Le dieci frasi che non devi mai dimenticare quando ti stai sottoponendo a un trattamento di fertilità

I giovani sono preoccupati per la loro fertilità?

I giovani sono preoccupati per la loro fertilità?

Notizie recenti sulla campagna #fertilityday, lanciata nel paese vicino, Italia, hanno suscitato molti dibattiti, fino al punto che sono state ritirate e la campagna bloccata. L’obiettivo del governo italiano era quello di creare coscienza sulla fertilità, ma è stato fatto attraverso alcuni messaggi che sono risultati molto polemici. Tuttavia, fa pensare e chiederci se i giovani, nella loro vita, si fanno domande sul tema della fertilità. Su questa domanda, The Guardian ha pubblicato un articolo scientifico la scorsa primavera. Attraverso … Continua la lettura di I giovani sono preoccupati per la loro fertilità?

Dopo un trattamento con donazione di gameti: è bene e consigliabile raccontare ai propri figli la loro origine? Quando cominciare a farlo?

donazione di gameti

Oggigiorno l’evidenza scientifica suggerisce di raccontare al bimbo le sue origini, dato che non dirglielo e mantenere il segreto può causargli un forte danno psicologico. La legge lascia la libertà e la responsabilità ai genitori che decidono se raccontare o meno  al proprio figlio le sue origini.  . Alcune affermazioni o domande che si pongono quelli che non vogliono raccontarlo: Mio figlio mi accetterebbe se sapesse che non sono realmente suo padre/madre? “Se non glielo dico non ha modo di … Continua la lettura di Dopo un trattamento con donazione di gameti: è bene e consigliabile raccontare ai propri figli la loro origine? Quando cominciare a farlo?

Preoccupazioni e punti di forza della donna che decide di diventare madre da sola.

diventare madre da sola

Abbiamo parlato del tema con il nostro psicologo Alfredo García per sapere quali sono le situazioni  che deve affrontare una donna senza un compagno, o senza un compagno maschile, quando decide di addentrarsi nel mondo della maternità. Se stai cercando una gravidanza e non hai un compagno, questi sono i tre fattori a cui dovrai far fronte: Affrontare il trattamento da sola, senza un compagno. Conciliare vita personale e lavorativa, o entrambe, con i trattamenti. Lo stress emotivo che rappresenta … Continua la lettura di Preoccupazioni e punti di forza della donna che decide di diventare madre da sola.

Guida con consigli e tecniche per facilitare lo sviluppo e il mantenimento dell’ozio

ozio e fertilità

Bisogna tenere in conto che le possibilità cambiano a seconda che le attività si svolgano individualmente, in coppia, con amici o partecipando ad un gruppo che è stato creato a tale scopo, come un gruppo di teatro, un seminario di cinema, gruppi organizzati per escursioni culturali, gruppi di lettura, ecc. Condivdere gli interessi in gruppo crea maggiori sinergie, che possono mettere in moto meccanismi che si retroalimentano positivamente… conoscere gente nuova con cui condividere un interesse e trovarsi bene, cosa … Continua la lettura di Guida con consigli e tecniche per facilitare lo sviluppo e il mantenimento dell’ozio

Consigli in vista di una gravidanza solitaria

Per affrontare una gravidanza da sola  si ha bisogno di molta forza emotiva, mentre se si condivide con il partner è tutto molto più semplice. Una donna sola deve assumere un doppio carico, che la presenza di un partner, sia uomo o donna, può rendere più leggero. Con questo ci riferiamo a dover affrontare faccende domestiche, lavoro, momenti di ozio, ecc. Oltretutto, nei casi di madre single, man mano che la gravidanza va avanti, è sempre più difficile conciliarla con … Continua la lettura di Consigli in vista di una gravidanza solitaria

Ozio e tempo libero

ozio e fertilità

Come dicevamo nell’articolo “L’importanza dell’equilibrio emozionale”;  del 5 Febbraio 2015 adattarsi ai trattamenti di fertilità è molto importante e per questo motivo bisogna dare la massima fiducia ai medici e lasciare che questi si occupino degli aspetti tecnici e del trattamento. Come spiegavamo, i pazienti dovrebbero centrarsi sugli aspetti sociali o psicologici, come la messa in moto di meccanismi per affrontare lo stress e salvaguardare i punti forti che direttemente o indirettamente vengono condizionati dalla situazione di infertilità e dai … Continua la lettura di Ozio e tempo libero

Isolamento sociale

Una delle principali conseguenze che possono sorgere a causa dei problemi di fertilità  e dei relativi trattamenti, è l’isolamento sociale che viene prodotto da una serie di fattori che, a continuazione cercheremo di spiegare. La fiducia in se stessi È normale che quando si vive un problema di fertilità si veda compromessa l’autostima e i livelli di energia, principalmente per il manifestarsi di sentimenti di paura e tristezza, ma anche per il sentimento di vergogna dovuto alla tradizione storica che … Continua la lettura di Isolamento sociale