Riproduzione Assistita Uncategorized

E lo Yoga può aiutare la nostra fertilità?

yoga fertilità

Non possiamo assicurare a scienza certa che migliori la nostra fertilità, possiamo però assicurare che aiuta, dato che diminuisce los stress e l’ansia, aspetti che influiscono in modo negativo sulla fertilità.

yoga fertilità

Una classe di Yoga per rilassare la nostra mente e aiutare la nostra fertilità.

Primo passo: La prima cosa che bisogna imparare nello yoga è la respirazione.

Il maestro di yoga dice que la lunghezza della vita di una persona si valuta con il numero di respirazioni, meno respirazioni più lunga sarà la nostra vita.

La respirazione nello Yoga consiste nell’inalare attraverso il naso e gonfiare l’addome e  la cassa toracica,  nell’esalazione svuotiamo per primo il petto e poi l’addome cercando di portare l’ombelico verso la colonna.

La respirazione permette alla mente di concentrarsi nel momento presente e quindi rilassarsi. Con queste lunghe e prolungate respirazioni riusciremo, poco a poco, a ritrovare l’equilibrio necessario per la realizzazione di altre pose.

Secondo passo: alcune posizioni che migliorano il nostro equilibrio e diminuiscono lo stress.

JanuSirsasana o Posizione della testa tra le ginocchia, è buona perché tonifica utero e ovaie, inoltre aiuta a mantenere l’equilibrio ormonale.

Posizione  del Ponte con punto di appoggio. Appoggia dolcemente il tuo corpo al suolo, con la pancia all’insù , piega le ginocchia in modo che i piedi stiano vicino ai glutei. Assicurati  che i piedi siano ben appoggiati al suolo, solleva il bacino.

Posizione di Cobbler o dell’Angolo Seduto. Aiuta a migliorare la fertilità, dato che contribuisce ad espandere la zona pelvica e le congiunture dei fianchi, aumenta la circolazione verso la pelvi, stimola il funzionamento delle ovaie ed equilibra gli ormoni.

Seduta su un materassino o una coperta, con le gambe distese esala e piega le ginocchia, avvicinando dolcemente i talloni al corpo.

Avvicina i talloni al corpo più che puoi, mantenedo i bordi esterni degli stessi in contatto con il suolo fino a che non stai comoda.

Posizione dei Piedi sulla Parete. E`considerata una posizione di relax e una maniera eccellente per finire qualsiasi sezione di yoga.  

Per realizzare questa semplice posizione, trova innanzitutto una parete ben solida. Metti una coperta o un cuscino sotto la testa se pensi che ti sarà più facile e che ti sentirai più comoda.

Dittesa al suodo  posizionna  i glutei il più vicino possible alla parete.

Durante l’ esalazione, distendi lentamente le gambe verso la parete per fare in modo che il corpo formi un angolo di 90 gradi. Continuia a inspirare ed espirare.

Posizione del gatto. D’accordo con l’ Istituto Yoga Kai Palermo Soho, questa asana aiuta a tonificare gli organi riproduttivi femminili.

Forma quattro punti con le ginocchia e le mani appoggiate al suolo. Fai un arco con la colonna verso il basso e solleva la testa.

Abbassa la testa e fai un arco con la colonna verso l’alto. Alza nuovamente la testa e fai un arco con la colonna verso il basso. Lascia le braccia in posizione retta e verticale.

Alla ProcreaTec il protocollo viene adattato alle esigenze di ogni paziente, crediamo in una medicina personalizzata in cui ciascuna terapia deve adeguarsi alle condizioni mediche di ciascun paziente.

Perchè scegliere ProcreaTec? Prima visita a distanza gratuita

 

 

Aggiungi un commento

Clicca qui per pubblicare un commento

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 356 altri iscritti

Categorie

Contattare

Categorie

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This