EMBRYOSCOPE®, TECNOLOGIA DI ULTIMA GENERAZIONE PER LA COLTURA EMBRIONALE

EMBRYOSCOPE®, TECNOLOGIA DI ULTIMA GENERAZIONE PER LA COLTURA EMBRIONALE

Nel suo constante interesse per le nuove tecnologie, la ProcreaTec conta sull’EmbryoScope, un’incubatrice basata sul “time-lapse”

La Procreatec è stata una delle prime cliniche in Spagna a incorporare l’EmbryoScope® con il fine di migliorare la qualità degli embrioni. L’EmbryoScope® si basa sulla tecnologia del “time-lapse”, che consiste nella capacità di ottenere immagini minuto per minuto dello sviluppo embrionale, fin dal momento della fecondazione.

La nueva tecnologia include una telecamera e un sistema di cattura delle immagini che permette un’osservazione in tempo reale dello sviluppo embrionale. Questo consente di avere una grande quantità di informazioni sull’evoluzione degli embrioni. Le immagini istantanee ottenute tramite EmbryoScope® sono effettuate in maniera quasi automatica ogni 5 minuti 24 ore su 24, in modo ininterrotto.

10% di sconto nei trattamenti di FIV, Ricezione ovocitaria (Ovodonazione) e Metodo ROPA

Inoltre, questo sistema di incubatrice è raccomandato per qualsiasi paziente che stia effettuando un trattamento di feondazione in vitro, senza alcuna controindicazione o limite.

L’EmbryoScope® nasce in Danimarca dopo un decennio di ricerche ed è considerata l’incubatrice più avanzata esistente al mondo.

Perché incorporiamo l’ EmbryoScope® nei nostri trattamenti di riproduzione assistita?

I benefici che offre l’incorporazione dell’EmbryoScope® in riproduzione assistita sono numerevoli e offrono molti vantaggi rispetto alle incubatrici convenzionali:

* Non è necessario prelevare gli embrioni dal loro mezzo di sviluppo. Nelle incubatrici convenzionali la placca viene estratta dall’incubatrice almeno una volta al giorno per valutare lo stato degli embrioni; questa procedura non è necessaria nell’ EmbryoScope®. Gli embrioni sono molto sensibili alle condizioni ambientali ed estrarli dal loro mezzo di sviluppo può comprometterne la qualità.

Mettiti in contactto con noi

* Permette un’osservazione in tempo reale. Gli specialisti possono vedere lo sviluppo in tempo reale, attraverso un monitor esterno. Il controllo è continuo e le immagini, come dicevamo prima, sono scattate ad intervalli di cinque minuti.

* L’embrione si mantiene a bassa pressione di ossigeno. Nelle tecniche di riproduzione assitita è dimostrato che la coltura di embrioni in condizioni di basse concentrazioni di ossigeno migliora la percentuale di successo. Si tratta delle condizioni ideali per lo sviluppo embrionale alla fase di blastocisti (in questa tappa di 5-6 giorni di sviluppo, l’embrione presenta già una struttura cellulare complessa). A differenza della coltura in EmbryoScope®, nelle incubatrici convenzionali non si lavora a bassa pressione di ossigeno.

* La coltura embrionale si sviluppa a secco. In questo modo evitiamo la condensazione di acqua e la crescita di funghi. Nelle incubatrici convenzionali la coltura con umidità può compromettere la qualità dell’embrione.

* Mantiene costanti le condizioni di coltura. Tanto la pressione dell’ossigeno come CO2 che la temperatura ambientale si mantengono costanti con l’utilizzo dell’ EmbryoScope®.

* Offre un’informazione completa. Per concludere, l’EmbryoScope® offre un’informazione molto esaustiva per cui gli specialisti possono ottenere e scegliere gli embrioni di migliore qualità. Al contrario, nelle incubatrici convenzionali, non esiste la possibilità di osservare eventi che aiutino a fare questa selezione.

* Anche i pazienti possono accedere all’informazione. Anche i pazienti hanno accesso alle fotografie e video dell’EmbryoScope®. Questo garantisce la privacy e da una valida informazione ai futuri genitori, che possono vedere lo sviluppo dell’embrione che darà vita al futuro bebè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *