Clinica di Riproduzione Assistita Riproduzione Assistita

Fecondazione in vitro. Quanto costa?

Fecondazione in vitro. Quanto costa?

La fecondazione o fertilizzazione in vitro consiste in una serie di procedimenti in cui i gamenti femminili (ovuli) si fecondano con gameti maschili (spermatozoi) per conseguire l’embrione. Questi embrioni saranno trasferiti alcuni giorni dopo, con lo scopo di avere una gravidanza e la nascita di un bimbo sano.

Per questo si può impiegare la tecnica della fecondazione in vitro convenzionale (FIV) in cui ciascun ovulo è fecondato in maniera naturale (l’embriologo lascia una goccia di seme su ciascun ovulo e uno spermatozoo feconda senza aiuto l’ovulo) o anche attraverso microiniezione spermatica (ICSI) in cui ciascun ovulo è microiniettato con uno spermatozoo selezionato dall’embriologo.

Fecondazione in vitro. Quanto costa?

Per poter effettuare questo processo è necessario realizzare una stimolazione ovarica alla donna attraverso l’iniezione diaria di ormoni, che farà in modo che crescano i follicoli delle ovaie. Ciascun follicolo contiene un ovulo che una volta recuperato, è pronto per essere fecondato.

La fecondazione in vitro potrà essere effettuata in strutture sanitarie pubbliche ed entità private.

Nel primo caso, per entità pubblica si intende:

  • Pagare un ticket con il prezzo stabilito (circa 500 euro) per ciascun ciclo. (In media sono 3 cicli).
  • Lunghe liste di attesa 8/18 mesi a seconda della zona.
  • Accesso limitato o totalmente ristretto a tecniche avanzate.
  • Protocolli stabiliti che impediscono un seguimento personalizzato del caso.
  • Limite di età di 43 anni.
  • Esami diagnostici limitati e prestabiliti.
  • Percentuali di successo più basse

Quali sono le altre opzioni?

Per quelle persone che non vogliono aspettare, o che l’attesa può significare andare oltre l’età  permessa, o che non hanno i requisiti descritti sopra, hanno l’opzione di rivolgersi alla medicina privata.

Quali sono i benefici di una clinica di fertilità privata?

  • Non c’è lista d’attesa
  • Non esiste limite di età a 40 anni.
  • Non esiste un numero limitato di tentativi, né di tecniche.
  • I protocolli non sono prestabiliti, ma adattati alla storia di ciascun paziente.
  • Tutte le tecniche disponibili sono alla portata del paziente.
  • Risultati migliori.
  • Non ci sono restrizioni per nessun tipo di paziente.
  • Non ci sono restrizioni in quanto a diagnosi.

La fecondazione in vitro ha un costo tra i 3.000 e i 5.000 euro a seconda del centro. Il costo può variare in funzione delle prove scelte e dei farmaci prescritti. Ma un trattamento di fecondazione in vitro in un centro privato ha un’alta percentuale di successo  fin dal primo tentativo senza necessità di perdere tempo di attesa.

Se ti ritrovi in uno dei casi del primo blocco, in attesa di fare un trattamento in un ente pubblico, superando il limite di età, o in qualsiasi degli altri casi descritti, alla ProcreaTec ti offriamo un servizio esclusivo di diagnosi di fertilità gratuita, che ti permetterà di poter prendere le decisioni adeguate con tutte le informazioni di cui hai bisogno senza la necessità di tanti mesi di attesa e di ansia.  

prima visita gratuita

 

 

 

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 358 altri iscritti

Categorie

Contattare

Categorie

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This