Donazione di ovociti Notizie

La donazione di ovociti : un’eccezione spagnola

La donazione di ovociti : un’eccezione spagnola

 La Spagna è leader mondiale nella donazione di ovociti e molte coppie scelgono di recarsi per concretizzare il loro desiderio di fondare una famiglia. Ma come si spiega che in Spagna ci siano così tante donatrici ?

Spagna : un servizio innovativo alla PMA

Le leggi spagnole permettono di effettuare numerose ricerche sulla PMA e l’accesso alle nuove scoperte è molto più semplice che negli altri paesi euroei. Questo ha permesso alla società spagnola di rompere il tabù della PMA e dei vari trattamenti. La donazione di ovociti è spesso il risultato di un passaparola e sapere che un nostro conoscente ha effettuato un trattamento di fertilità permette di sensibilizzare la questione della donazione e aiuta molte donne a prendere la decisione. La questione è parlarne liberamente e senza complesso.

Più se ne parla, più la popolazione sarà sensibilizzata e più la donazione di ovociti sarà accettata.

Spagna : Leader mondiale nella donazione di organi

La società spagnola è, per tradizione, generosa e altruista. È sufficiente calcolare le cifre della donazione di organi in generale per vedere che gli spagnoli sono dei donatori abituali : di tessuto, di sangue e di organi. Le ultime cifre sulla donazione del midollo osseo, per esempio, hanno dimostrato un aumento del 216% dal 2013 ad oggi. La donazione di ovociti viene quindi inserita in questa dinamica di generosità verso gli altri.

Negli anni 80 la Spagna ha lanciato una campagna importante sulla donazione di organi sensibilizzando la popolazione. 

La donazione di ovociti : un’esperienza spagnola rassicurante

La Spagna ha un’esperienza ineguagliabile sulla donazione di ovociti ed è noto che i protocoli utilizzati sono sicuri e senza alcun rischio per le donatrici. Alla ProcreaTec, utilizziamo delle stimolazioni molto leggere sulle donatrici per evitare la sindrome dell’iperstimolazione e prenderci cura di loro. Le donatrici sono così rassicurate e sanno, attraverso delle amiche o conoscenti, che la donazione non rappresenta nessun pericolo per loro.

La donazione è molto controllata e noi ci prendiamo cura della salute della doantrice prima di tutto. A loro volta, le donatrici possono beneficiare di consigli di specialisti e ginecologi.

Le donatrici ricevono un compenso per gli sforzi effettuati.

La legge spagnola stabilisce un compenso economico per gli sforzi che la donazione di ovociti comporta. Le giovani donne in processo di donazione devono effettuare numerose analisi e recarsi regolarmente presso il loro centro di donazione. Anche la stimolazione ovarica è  impegnativa e richiede dei controlli ecografici periodici. Inoltre, il pick up ovarico viene effettuato con anestesia e implica un impegno della donatrice durante l’intera mattinata. Per questo motivo, la Spagna ha deciso di dare un compenso tanto per lo sforzo che per il trasporto e il tempo impiegato nel trattamento.

 

 

Aggiungi un commento

Clicca qui per pubblicare un commento

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 357 altri iscritti

Categorie

Contattare

Categorie

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This