Come sapere quale clinica scegliere?

Da poco abbbiamo reso pubblico che il 10% dei bambini nati in Spagna sono frutto di riproduzione assistita.  (Vedi l’articolo). Trattandosi di una cifra rilevante, e tenendo in conto che in Spagna esistono meno di 40 centri pubblici che offrono questi trattamenti, sono molte le pazienti che si rivolgono a centri privati.  (vedere le condizioni che richiedono i centri pubblici)

come sapere che clinica scegliere

Coscienti che la scelta di fare un trattamento in un centro privato suppone un investimento considerevole, scegliere il centro adeguato dev’essere una decisione ben studiata.

È sempre raccomandato rivolgersi a due o tre centri, contattare molti più centri potrebbe essere un inconveniente, tenendo conto dell’incertezza che determina una diagnosi di infertilità, è preferibile non cercare troppo e scegliere due o tre centri da visitare.

Dopo averli visitati possiamo mettere a confronto diversi dati per scegliere in quale centro deporre la nostra fiducia.

  • Dobbiamo esigere che il centro sia iscritto nel registro nazionale della Società Spagnola di Fertilità, in cui si potranno vedere i dati reali di ciascun centro.
  • Riconoscimento del centro. In modo ufficiale e possibilmente a livello internazionale. I certificati di qualità come ISO o UNE, sono certificati che ci possono assicurare una perfetta tracciabilità dei procedimenti.
  • Il suo programma di Innovazione  dovrà essere un ulteriore elemento da tenere in conto: la dotazione di tecnologia disponibile, équipe professionale e investimenti in docenza e ricerca.
  • La prima impressione. La sensazione avuta dopo il primo contatto sarà qualcosa da tenere in conto. Fiducia, professionalità, interesse, tranquillità, sicurezza. Ciascuno ha bisogno di un tipo di medico, e non tutti i medici saranno adeguati a tutti i pazienti, per questo motivo fare due o tre prime visite ci potrà apportare migliori dati al momento di prendere la decisione. D’altra parte la maggior parte dei centri dispone di un’ampia équipe medica, se i punti anteriori inclinano la bilancia verso una determinata clinica potremo sempre richiedere un appuntamento con altri medici del centro.
  • Importante è anche la viabilità che  propone il centro. Se si trova nella sua stessa città, è necessario che comprovi che si tratti di una zona accessibile, comoda da raggiungere. Se si trova in un’altra città o semplicemente  gli orari non le permettono di visitarli con la frequenza che desidera, è indispensabile assicurarsi che il centro disponga di un’ampia gestione per il paziente a distanza, che assicuri la comunicazone senza limiti geografici o di disponibilità.

Non esiste il centro perfetto, e naturalmente la parte economica sarà importante, la cosa certa è che ci sono poche oscillazioni nella tariffa, i punti anteriori saranno quelli decisivi al momento di prendere una decisione. Soprattutto, i risultati del centro faranno sì che ci sia un equilibrio tra i costi e la relazione qualità-prezzo.

prima visita gratuita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *