Archivi

Sintomi dopo un transfer di embrioni

L'attesa della beta

Sono tanti i dubbi che ci assalgono durante i trattamenti, ma c’è soprattutto un periodo di massima incertezza, la chiamata “attesa della Beta”. Molte pazienti ci scrivono o chiamano dopo il transfer degli embrioni per poter capire i sintomi che indichino se il risultato sarà positivo o negativo. Nei giorni di “attesa” l’ansia invade le emozioni non essendo trattate con farmaci, lasciando in mano del destino le opzioni di gravidanza. Ci sono delle indicazioni che dobbiamo tenere in conto e … Continua la lettura di Sintomi dopo un transfer di embrioni

Bassa riserva ovarica, cosa significa?

La riserva ovarica fa riferimento alla quantità di ovociti disponibili nell’ovaio di una donna, cosa che è direttamente collegata con la sua possibilità di gravidanza.   Indipendentemente dall’età, la riserva ovarica può essere compromessa da molti aspetti, cosa che porterà a una minore possibilità di gravidanza in modo naturale e il ricorso a trattamenti di fertilità. Quali sono i segni che ci possono aiutare a conoscere la nostra riserva ovarica? L’età della paziente è un fattore determinante per conoscere la … Continua la lettura di Bassa riserva ovarica, cosa significa?

Adesso voglio diventare madre.

diventare madre

In queste ultime settimane abbiamo letto varie notizie di donne in età avanzata che sono riuscite a diventare madri grazie alle tecniche di riproduzione assistita. Anche se questo non è la normalità, sono molte le donne che desiderano diventare madri dopo aver compiuto i 40 anni. Esistono rischi a partire da quest’età? Cosa si dovrebbe tenere in conto? La società avanza, si evolve, cambiano i costumi, le tradizioni, i modi di vivere. Ma non tutto cambia, non il nostro orologio … Continua la lettura di Adesso voglio diventare madre.

I giovani sono preoccupati per la loro fertilità?

I giovani sono preoccupati per la loro fertilità?

Notizie recenti sulla campagna #fertilityday, lanciata nel paese vicino, Italia, hanno suscitato molti dibattiti, fino al punto che sono state ritirate e la campagna bloccata. L’obiettivo del governo italiano era quello di creare coscienza sulla fertilità, ma è stato fatto attraverso alcuni messaggi che sono risultati molto polemici. Tuttavia, fa pensare e chiederci se i giovani, nella loro vita, si fanno domande sul tema della fertilità. Su questa domanda, The Guardian ha pubblicato un articolo scientifico la scorsa primavera. Attraverso … Continua la lettura di I giovani sono preoccupati per la loro fertilità?

Possiamo aumentare la nostra fertilità?

equipe medica procreatec

Lo yoga può aiutarci a migliorare la fertilità, è bene consumare più vitamina D e anche cambiare le nostre abitudini alimentari? Gli esperti della ProcreaTec ci raccontano cos’è utile e cosa non lo è. 7 punti chiave spiegati dalla nostra équipe medica. Quando cominciamo a pensare alla gravidanza, la prima cosa che facciamo è rivolgerci al Dr. Google, lì troveremo più di 59 milioni di articoli che spiegano come possiamo migliorare la nostra fertilità, ma molti ci daranno dei consigli … Continua la lettura di Possiamo aumentare la nostra fertilità?

15  storie e testimonianze di persone famose che hanno avuto problemi di fertilità.  

Con il passare del tempo parlare di infertilità è diventato qualcosa di naturale tra le donne dei tempi d’oggi. Abbiamo già detto che l’infertilità interessa tutte le persone allo stesso modo, soprattutto da quando la nostra società ha acquisito delle abitudini che vanno contro il nostro orologio biologico. È solo da alcuni anni che l’infertilità è stata riconosciuta come una malattia. Sono sempre di più le persone famose che sono ricorse alla medicina riproduttiva per diventare genitori e lo hanno … Continua la lettura di 15  storie e testimonianze di persone famose che hanno avuto problemi di fertilità.  

L’ATTESA DELLA “BETA”

beta

Dopo il transfer degli embrioni comincia una nuova tappa in cui la paziente ritorna a casa con diverse indicazioni mediche e con la tanto attesa data del test di gravidanza, normalmente dai 12 ai 14 giorni dopo il transfer degli embrioni. Durante questi giorni la paziente non deve ritornare al centro se non ci sono segni di allarme, ma è tuttavia un periodo pieno di interrogativi che a volte non si sa se sono importanti e se sono da consultare. … Continua la lettura di L’ATTESA DELLA “BETA”

Malattie che colpiscono la Fertilità (II parte)

fertilità

Sono molte le cause associate alla fertilità. Oggi ne vedremo alcune: L’endometriosi La sindrome dell’ovaio policistico (SOP) Ridotta disponibilità ovarica Miomi uterini Sappiamo anche che esistono altre tipologie di cause che non aiutano la nostra fertilità. Anovulazione Problemi strutturali del sistema riproduttivo Malattie Infettive Mancata maturazione corretta dell’ovulo Mancato impianto Malattie autoimmuni Anovulazione La causa globale più comune dell’infertilità è l’anovulazione che si produce nel 40% delle donne con problemi di infertilità. Alcune delle cause dell’anovulazione sono: La diminuzione della … Continua la lettura di Malattie che colpiscono la Fertilità (II parte)

Malattie che colpiscono la Fertilità (I parte)

fertilità

Sono numerose le cause associate alla fertilità. Oggi ne vederemo alcune: • Endometriosi • Sindrome dell’ovaio policistico (SOP) • Ridotta disponibilità ovarica • Miomi uterini Sappiamo anche che esistono altre tipologie di cause che non aiutano la nostra fertilità. • Anovulazione • Problemi strutturali del sistema riproduttivo • Malattie Infettive • Mancata maturazione corretta dell’ovulo • Mancato impianto • Malattie autoimmuni Spiegheremo brevemente in cosa consiste ciascuna causa. L’endometriosi L’endometriosi è una malattia cronica la cui causa è la localizzazione … Continua la lettura di Malattie che colpiscono la Fertilità (I parte)