Donazione di ovociti

La maternità dopo i 45 anni. È ancora possibile diventare madre?

mamma dopo i 45
mamma dopo i 45

La maternità all’età di 45 anni?

L’età dei pazienti che cercano una gravidanza è in costante aumento e sentiamo spesso la seguente domanda:

“È ancora possibile rimanere incinta dopo i 40 anni?”

La risposta è: “Sì, la maternità dopo i 45 anni è ancora possibile, ma forse in un modo diverso da come immaginavi.”

La medicina riproduttiva assistita in Spagna ha fatto molti progressi e le leggi sono più flessibili che in altri paesi. Le donne possono sottoporsi a trattamenti per la fertilità fino all’età di 50 anni. Nella maggior parte dei casi, dopo i 43 anni, le donne avranno bisogno di ovuli di donatrici giovani e, molte volte, trovano difficile accettare questa procedura.

 

Percentuali di successo FIVET con i propri ovuli.

Da cosa dipendono i tassi di successo della gravidanza?

Per la donna, i tre fattori più importanti sono l’età, l’ AMH e la riserva ovarica. Per l’uomo, qualità ed età dello sperma.

Quando si sottopongono a fecondazione in vitro con i propri ovuli, le donne di età inferiore ai 35 anni raggiungono tassi di gravidanza del 50-60%, le donne tra i 35 e i 40 anni circa il 40% -50% e le donne tra i 40 e 43 anni circa il 10% -15%. Dopo 43 anni è molto difficile rimanere incinta con i propri ovuli e il tasso di gravidanza è quindi inferiore al 10%.

Nonostante queste cifre, che fanno riflettere, molti pazienti si sentono deluse nel rinunciare alla speranza di diventare madri con i propri ovuli. È spesso incomprensibile per i pazienti che una donna atletica e in buona salute di età superiore ai 43 anni non possa più diventare madre. Tuttavia, anche se si sente ancora giovane e in buona forma, è decisiva la qualità dei suoi ovuli e non uno stato fisico ottimale.

 

Quando è consigliata la donazione di ovuli?

La donazione di ovuli è raccomandata quando è chiaro che una donna non può avere una gravidanza con i propri ovuli. Ciò può essere dovuto a molte ragioni, ma molto spesso il motivo principale è l’età. Nelle cliniche per la fertilità, la gravidanza può di solito essere raggiunta con gli ovuli della paziente fino a 42 o 43 anni, ma dopo questa età, la gravidanza è raramente raggiunta. Alla ProcreaTec e in Spagna in generale, la donazione di ovociti viene eseguita fino a 50 anni. Contrariamente alla qualità degli ovuli , l’età generalmente non influisce sull’utero, quindi le donne più anziane sono ancora in grado di avere una gravidanza.

 

Tassi di successo della donazione di ovuli

Le percentuali di successo dei trattamenti di fecondazione in vitro con ovuli di una donatrice sono quindi indipendenti dall’età della paziente, perché ciò che conta sono gli ovuli e la loro età. Nel caso di donazione di ovociti e trasferimento di embrioni singoli (SET: Single Embryo Transfer) nella fase di blastocisti, il tasso di gravidanza è di circa il 65%. Se vengono trasferiti due embrioni (DET: Double Embryo Transfer), la percentuale di successo va dal 65% all’80%. Quando si trasferiscono due embrioni, tuttavia, bisogna considerare che la probabilità di una gravidanza gemellare va dal 25% al ​​30% circa. Una gravidanza gemellare è considerata una gravidanza ad alto rischio in qualsiasi donna, specialmente nelle donne di età superiore ai 40 anni. Ciò significa che il rischio diventa più grande sia per la donna che per il bambino.

 

Riserva ovarica a 40 anni o più

Dai 40 anni in su, è ancora possibile produrre ovuli, ma la probabilità che da questi nasca un bambino sano è bassa.

Se i nostri pazienti desiderano provare un ciclo di fecondazione in vitro con i propri ovuli, gli verrà data la possibilità di farlo, utilizzando delle tecnologie avanzate e know-how umano. Per i pazienti di questa età, raccomandiamo vivamente i test genetici preimpianto, o PGT-A, perché col passare del tempo, non solo il numero, ma anche la qualità dei suoi ovuli si riduce.

Nei pazienti di età superiore ai 40 anni, la maggior parte degli ovociti è geneticamente anormale, e questo può provocare mancato impianto o la trasmissione di un problema genetico nella prole.

 

La maternità dopo i 45 anni è ancora possibile, informati presso la nostra clinica como poter realizzare il tuo sogno di diventare madre.

 

 

Categorie

Contattare

Categorie

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This