Clinica di Riproduzione Assistita Fattore Femminile Fattore Maschile

Un cammino che abbiamo cominciato insieme

Opinioni IVF

Secondo la Società Spagnola di Fertilità e secondo studi epidemiologici più ampi, la sterilità interessa il 15% della popolazione occidentale in età riproduttiva. Questo significa che una coppia su 6 soffre di infertilità e la percentuale cresce con il passare del tempo. A continuazione potrai leggere alcune opinioni e testimonianze che le nostre pazienti hanno dato su IVF Spain Madrid.

Nel corso del nostro percorso professionale abbiamo visto pazienti che riuscivano a realizzare il loro sogno fin dal primo tentativo, e altri che ci sono riusciti solo dopo vari tentativi di fecondazione falliti, problemi di fertilità e un grande appoggio. Oggigiorno possiamo considerare che la Riproduzione Assistita presuppone uno dei più importanti contributi alla scienza e alla qualità di vita della popolazione.

Alla IVF Spain Madrid, siamo coscienti della difficoltà emotiva che comporta cominciare e portare a termine completamente qualsiasi trattamento di riproduzione assistita, i tentativi falliti, la voglia di mollare, ma siamo anche testimoni che quando una donna vuole diventare madre, non c’è niente che possa fermarla. A continuazione, vi proponiamo alcune testimonianze delle nostre pazienti più coraggiose.

Siamo a metà del trattamento e non sappiamo se sarà positivo o negativo. Quello che sappiamo è che questo sarà il nostro terzo e ultimo tentativo di FIV dopo un’inseminazione artificiale e altri trattamenti falliti.

Durante i 3 anni di ricerca della gravidanza, abbiamo visto varie cliniche (Elche, Madrid e Valencia) e sono contenta di sapere che siamo in quella adeguata. L’attenzione al paziente è eccellente e molto professionale, tanto la reception, come i medici e le infermiere. Non conosciamo i biologi, ma non dubito che saranno dei grandi professionisti. Con questo voglio dare un buon punteggio a questa clinica, dato che so che molte coppie cercano e non sanno bene dove andare. Non voglio disprezzare altre cliniche che fanno bene il loro lavoro, ma sembra che sei un gran numero e sono interessate solo ai soldi. Voglio solo ringraziare per il vostro lavoro e per come lo fate, per l’appoggio che date al paziente in questo complicato momento emotivo. Grazie!”

E.V.

Donne donne forti e con enorme capacità di superare le circostanze, così sono i nostri pazienti. Donne che si appoggiano tra di loro e che sono appoggiate dai loro familiari e dagli amici più vicini. Donne che sono disposte a cominciare la loro avventura più bella: diventare mamme.

Con questo articolo, dedicato a ciascuna di voi, ci piacerebbe ringraziarvi per la fiducia che a suo tempo avete depositato in noi, donne che siete un esempio di superazione è che abbiamo avuto la grande fortuna di conoscere.

Opinioni e testimonianze di pazienti alla IVF Spain Madrid

Nessuno ha detto che fosse facile” ci dicono alcune donne che sono state seguite presso la IVF Spain Madrid, ma la dedicazione al lavoro incondizionata di tutti gli esperti che hanno formato parte del trattamento, l’utilizzo della migliore tecnologia e il desiderio infinito di diventare mamme, ci permettono di raccontare storie come quella che leggerete a continuazione.

Durante il nostro lungo cammino, abbiamo conosciuto persone come E.M.P che è stata seguita dalla dott.ssa Rut Gómez De Segura ginecologa specializzata in casi complessi, che ha reso realtà il suo sogno di diventare madre.

La nostra esperienza alla IVF Spain Madrid è stata meravigliosa, grazie a loro abbiamo un miracolo chiamato Maria. Abbiamo avuto piena fiducia nella nostra dottoressa e in tutta l’équipe, che ci ha dimostrato una grande professionalità e umanità, cosa che in processi di questo tipo è molto gradita.”

E.M.P

Il cammino comincia con una prima visita con uno dei nostri specialisti, da quel momento sei parte di noi. Pensiamo che conoscere il medico che tratterà il tuo caso fin dal primo momento, senza dubbio ti darà molta fiducia, quello di cui hai bisogno in questi momenti difficili. Un esperto a cui poter comunicare i tuoi dubbi su perché la gravidanza non arriva

Tenendo in conto i tuoi precedenti, il dossier medico,  se hai effettuato altri trattamenti previ e grazie alle ultime tecnologie, che utilizziamo nel nostro laboratorio, in questa prima visita potremo effettuare gli esami necessari, affinché il medico possa realizzare il piano terapeutico più adeguato.

“…Un pensiero speciale alla mia dottoressa per il suo tempo, la sua dedicazione, comprensione e pazienza, e i buoni consigli che mi ha dato durante tutto il processo”.

A.H.

Una maternità posticipata

Il desiderio di posticipare la maternità è uno dei principali problemi attuali di fertilità. La donna raggiunge il suo periodo di massima fertilità intorno ai 20-30 anni. Da questo momento comincia un declino fisiologico della sua fertilità, la quantità e qualità degli ovociti si riduce considerevolmente con il passare degli anni, per questo una donna che decide in maniera volontaria di posticipare la sua maternità, e non considera che è arrivato il momento di diventare madre, deve sapere che esistono dei trattamenti per conservare gli ovociti mentre si è in periodo fertile. È quello che chiamiamo Preservazione della fertilità, in cui la paziente deve fare una stimolazione ovarica seguita da un pick-up ovarico e posteriore congelazione degli ovociti. Sono sempre di più le donne che si sottopongono a questa tipologia di trattamento.

L’ovodonazione

Sappiamo che è doloroso rinunciare a condividere la propria genetica con il proprio figlio, tuttavia dopo questo processo, di lutto e accettazione, quando sentono come cresce dentro di loro e, alla fine arriva il bebè, le nostre pazienti sentono una gratitudine immensa.

“Chiunque tu sia e ovunque tu sia, grazie.” Così comincia il messaggio di gratitudine verso la sua donatrice di ovociti.

I tabù in riproduzione assistita

Anche se la riproduzione assistita suppone in pieno XXI secolo un miglioramento nella qualità di vita della popolazione, continua a essere un tema tabù.

Nessuno dice che sia facile assumere il problema della fertilità, ma informarsi, parlare con i medici, farsi consigliare da specialisti, psicologi e perdere la timidezza nei momenti in cui bisogna chiedere tutto quello che non è chiaro, sono i primi passi per cominciare ad accettare che nonostante si abbia un problema esiste una soluzione.

Esistono molte altre testimonianze di pazienti che si possono leggere con più attenzione, se vuoi puoi parlare direttamente con noi per porre le tue domande.

Volevamo darti ringraziarti per il tuo coraggio e la tua fiducia perché grazie a te, possiamo fare quello che sappiamo fare meglio: formare una famiglia.

Se avrai voglia di raccontarci la tua storia, mettiti in contatto con noi, sappiamo come farlo.

 

Categorie

Contattare

Categorie

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This