Riproduzione Assistita

Una nuova tecnica che da sicurezza ai pazienti, CGh-Array

L’uso del  CGh-Array, tecnica molecolare che permette lo studio delle 24 paia di cromosomi nelle diverse localizzazioni dello stesso, da un paio d’anni ha permesso di ridurre i rischi di mancato impianto ed ha aumentato la percentuale di bambini nati sani.

ProcreaTec è una clinica di fertilità pioniera in Spagna nel transfer di embrioni allo stadio di blastocisti, selezione embrionale che permette di avere una più alta percentuale d’impianto. Questo è dovuto al fatto che gli embrioni allo stadio di blastocisti hanno già effettuato la prima divisione cellulare trasformandosi così in embrioni di migliore qualità e con maggiore possibilità di raggiungere il corretto impianto nell’endometrio.

Inoltre, alla ProcreaTec, si realizza la  DGP o diagnosi genetica preimpianto sul numero di embrioni che hanno raggiunto lo stadio di blastocisti. La diagnosi genetica preimpianto permette di sapere, attraverso lo studio degli embrioni, se questi presentano qualche malformazione genetica prima di essere trasferiti all’utero materno. In questo modo viene garantito il transfer degli embrioni sani.

Quando viene indicata la DGP?

La DGP viene indicata in:

Persone portatrici di anomalie genetiche, come per esempio la riorganizzazione cromosomica o alterazioni numeriche.

Coppie che hanno già avuto una gravidanza con qualche alterazione cromosomica.

Persone portatrici o con malattie monogeniche o legate a cromosomi sessuali.

Donne con più di due aborti o ripetuto mancato impianto in cicli di fecondazione in vitro.

È molto utile per determinare le alterazioni numeriche dei cromosomi: trisomia, aneuploidie, incluso i casi di FISH alterato in spermatozoi e pazienti in età avanzata.

CGh-Array

I nostri trattamenti di Diagnosi genetica preimpianto per Array sono realizzati negli embrioni in stadio di blastocisti, per poter garantire embrioni morfologicamente ottimi e cromosomicamente normali. Con questo metodo vengono date maggiori garanzie al paziente, anche dal punto di vista economico in quanto viene fatta la biopsia solo di quegli embrioni con maggiori possibilità di impianto. La DGP solitamente si effettua su embrioni al 3º giorno, quando molti di essi non arriverebbero nemmeno allo stadio di blastocisti. Tanto il transfer a blastocisti che lo studio genetico realizzato allo stadio di blastocisti, hanno fatto cì che  il nostro centro raggiunga maggiori percentuali di gravidanza.

Nella web di  Reprogenetics, laboratorio di genetica specializzato in DGP con cui lavora il nostro centro, potrete trovare molta informazione sui diversi studi e tecniche che si possono utilizzare nella ricerca di una gravidanza in salute e un bambino sano in casa.

Aggiungi un commento

Clicca qui per pubblicare un commento

Categorie

Contattare

Categorie

Archivi

Pin It on Pinterest

Share This